Selettore della lingua

EnglishEλληνικάPolishItalianFinnishBulgarian

Form di Login






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Obiettivi

L'obiettivo fondamentale di questo progetto è di dimostrare nella pratica, e con un modello scalabile, che è possibile ed economicamente sostenibile integrare in modo sostanziale le carenti e, a volte irrilevanti opportunità educative normalmente accessibili ai residenti delle regioni periferiche e insulari nell'Unione europea:

(a)attraverso una moderna formazione a distanza per studenti giovani e adulti
(b) utilizzando un approccio innovativo sia da un punto di vista tecnologico che metodologico
(c)utilizzando le infrastrutture già esistenti presso le scuole altrimenti in declino e rivitalizzare il loro funzionamento, al fine di farle diventare centri di formazione locali plurifunzionali accessibili a tutti
(d) instaurando partenariati tra scuole, centri di formazione, aziende,  strutture di ricerca e università per un reciproco vantaggio e un miglioramento complessivo delle attività didattiche e corsi.
(e) producendo materiale didattico esemplare da utilizzare anche dopo la fine del progetto, che altrimenti sarebbe mancato in queste regioni. Tale mancanza infatti potrebbe spingere gli abitanti all’emigrazione o all’esclusione.


Il progetto REVIT mira anche a soddisfare obiettivi educativo / sociali:

  • aumentare la consapevolezza sulle questioni concernenti l'istruzione in aree europee meno privilegiate
  • far sentire meno escluse dalla cultura “urbana” le persone che vivono in zone remote e far loro apprezzare il beneficio di continuare la loro formazione, dando loro i mezzi per acquisire e aggiornare le loro conoscenze / competenze nelle loro città di origine, contribuendo in questo modo alla parità di opportunità educative per tutti i cittadini europei
  • contribuire alla valorizzazione delle attuali infrastrutture informatiche per rispondere ai bisogni reali
  • apportare idee nuove per l'apprendimento a distanza nella scuola / nella pratiche dell'educazione degli adulti e nella politica
  • promuovere a lungo termine l'adeguamento del quadro di riferimento per altre aree e settori a livello europeo.

 


Quindi, per migliorare le opportunità di formazione permanente per le persone che vivono in zone rurali isolate, il progetto REVIT mira a fornire un sistema per l’apprendimento a distanza basato sulle tecnologie informatiche, in forma di:
  • una  concreta piattaforma tecnologica per l'apprendimento a distanza (Servizio di Formazione a distanza), che sfrutti gli sviluppi della seconda generazione del web per l'e-Learning, supportando le modalità sia sincrone e asincrone della formazione a distanza, comprese le funzioni e gli strumenti dell'e-Learning 2.0 che consentono agli utenti di essere proattivi nell'accesso, il recupero, la creazione, l'archiviazione, la condivisione e l'utilizzo di contenuti educativi e nel comunicare le loro esigenze e soluzioni con gli altri, mentre acquisiscono e utilizzano le competenze informatiche che sostengono il loro processo di apprendimento.
  • un insieme di metodologie che fanno riferimento a uno schema di formazione a distanza basato sulle tecnologie informatiche, di approcci pedagogici adeguati e di linee guida utili ad individuare le esigenze educative di una comunità a distanza con il coinvolgimento dei suoi membri, alla progettazione di contenuti,  all'erogazione dei corsi, allo sviluppo e alla selezione di strumenti adeguati di realizzazione.

Inoltre, il progetto mira a sperimentare questo approccio applicandolo in cinque (5) zone selezionate tra  le aree europee  rurali e insulari remote appartenenti ai paesi partner, al fine di testare e mettere a confronto - se possibile – il sistema di formazione a distanza con le attuali pratiche formative tradizionali , tramite l’individuazione di casi di test e di soggetti rappresentativi in termini di bisogni per migliorare l'istruzione scolastica e formazione degli adulti. 
 
Trovaci su Facebook

Cerca nel sito...

Articoli

Delicious